Vai alla home di Parks.it
 

Prodotti

I Sapori del Parco

Il territorio del Parco Nazionale del Pollino è caratterizzato da una natura aspra e varia, montagne, boschi, torrenti, e da una flora e fauna unica.
La produzione tipica dell'agroalimentare, costituisce senz'altro una peculiarità di questo territorio e quindi una ulteriore esperienza per i visitatori, attraverso la quale hanno la possibilità di condividere l'armonia uomo natura perfettamente rappresentata dai prodotti tipici del Pollino.

Melanzana Rossa di Rotonda
Melanzana Rossa di Rotonda
Trovati 51 risultati (Ordinamento: Categoria > Prodotto)
Pagina 2 di 3
Attualmente prodotto nel solo comune di Morano Calabro (CS), questo formaggio vanta antiche origini come si evince da numerose testimonianze documentate quali, ad esempio, la citazione contenuta nella "Nuova Enciclopedia Agraria" di Achille Bruni (1859)....
Categoria: Formaggi
In alcuni piccoli caseifici del versante calabrese del parco, viene realizzata la ricotta infornata, che ha la peculiarità di essere cotta in forno in contenitori di ceramica o di terracotta dopo essere stata sottoposta a salatura a secco. La stagionatura...
Categoria: Formaggi
La ricotta è uno dei formaggi più antichi, la cui ampia diffusione è riconducibile sia al basso costo che al facile impiego in cucina e in tavola. Considerata un tempo il cibo dei poveri, oggi costituisce una fonte proteica di alto...
Categoria: Formaggi
Modalità di Produzione: I prodotti sono realizzati utilizzando frutti spontanei, lavorati con metodi manuali. Territorio: Parco Nazionale del Pollino Dimensione/Peso: 20cl, 50cl, 70cl, 2l. Periodo di produzione: tutto l'anno
Categoria: Liquori e distillati
Storia: Prodotto artigianale, morbido, dolce e dai profumi intensi il miele è un alimento semplice presente nella cucina popolare, in particolare nella preparazione dei dolci. Diverse sono le varietà di miele disponibili: miele millefiori...
Categoria: Miele
Olio Extravergine
La coltivazione dell'olivo trova larga diffusione in tutta l'area del Parco dove svolge anche una importante funzione di salvaguardia dell'assetto idrogeologico e del patrimonio di biodiversità. Territorio: Parco del Pollino Periodo...
Categoria: Olio
I fagioli bianchi come il tondino o il poverello bianco di Rotonda, prodotto a denominazione di origine protetta, coltivati prevalentemente nella Valle del Mercure si seminano entro la prima metà di giugno e vengono raccolti a mano in due o tre...
Categoria: Ortaggi e legumi
La Lenticchia di Mormanno è una lenticchia piccola e dal colore variegato che va dal rosa, al verde o al beige, probabilmente di origine mediorientale e asiatica. La lenticchia di Mormanno si credeva perduta fino a quando, alcuni anni fa, i tecnici...
Categoria: Ortaggi e legumi
Marchi di qualità:
 
Presidio Slow Food
Melanzana Rossa di Rotonda
Modalità di Produzione: La sua coltivazione si caratterizza sia per la tecnica di tipo tradizionale che per la metodologia di trasformazione, legata alle usanze del luogo. La raccolta avviene a manocon forbici asportando una piccola porzione...
Categoria: Ortaggi e legumi
Il peperone di Senise ha il marchio IGP sin dal 1996. E' prodotto a Senise ed in altri dodici paesi della valle del Sinni. Si distingue per la polpa sottile e per il basso contenuto di liquidi, che ne facilita l'essiccazione al sole, dopo essere...
Categoria: Ortaggi e legumi
Pomodoro Costoluto
Storia: Il pomodoro costoluto è un pomodoro vocato all'uso fresco,si consuma quindi all'insalata o su bruschette, anche se anticamente, prima della diffusione della cultivar di tipo industriale, veniva usato anche per le conserve, abitudine...
Categoria: Ortaggi e legumi
Il Biscotto a Otto è un semplice scaldatello, cioè è un biscotto prima scaldato in acqua bollente e poi cotto in forno. La sua peculiarità è la forma, quella dell'otto, simbolo magico e dell'infinito. Gli ingredienti...
Categoria: Pani
Freselle
Storia: "Pane essiccato" da poter utilizzare nel tempo, le frese o freselle si presentano di varia forma: piatta o a ciambella, rotonde o rettangolari. Territorio: Parco Nazionale del Pollino Forma: tondeggiante piatta, a ciambella, Dimensione/Peso:...
Categoria: Pani
Modalità di Produzione: Il pane casereccio si ottiene da un impasto di tre farine di grano tenero (Cappelli, Carosella e Autonomia), lievito madre e semola di grano duro (per il 30%). Territorio: Parco Nazionale del Pollino Forma: tondeggiante,...
Categoria: Pani
Sebbene se ne produca pochissimo - solamente tre panifici lo sfornano quotidianamente - è tuttavia un prodotto da forno straordinario. I suoi segreti sono il lievito madre, la farina di grano (per il 60%), la crusca (per 40%), i giusti tempi di...
Categoria: Pani
Pane di Cerchiara di Calabria
Il prodotto da forno più rinomato della filiera è il pane di Cerchiara di Calabria, profumato fragrante e piacevole anche dopo dieci giorni. Qualità straordinaria data da pochi peculiari elementi: il lievito madre, la farina di grano...
Categoria: Pani
Storia: Prodotto destinato per molto tempo al solo consumo familiare il tarallo, ottenuto con prodotti poveri (sale, acqua, farina, lievito naturale), trova oggi larga diffusione commerciale. Dalla caratteristica forma a otto e rotonda la sua ricetta...
Categoria: Pani
Storia: Razza molto rustica, la Podolica si caratterizza per il forte adattamento ad ambienti difficili e la straordinaria capacità di utilizzare anche risorse alimentari, come stoppe, macchie, pascoli cespugliati, che altrimenti non potrebbero...
Categoria: Razze autoctone e carni
Farina di Carosella del Pollino
Storia: La Farina di Carosella del Pollino è ottenuta dalla macinazione di un'antica varietà di grano tenero (Triticum aestivum). Il suo nome che in dialetto diventa "Carusedda" deriva da "grano tosello"(senza testa tosato o caruso)....
Categoria: Riso pasta e cereali
Storia: Farina utilizzata per la preparazione della pasta e di altri prodotti da forno già nel tardo rinascimento soprattutto dai contadini che non potevano permettersi l'acquisto della semola troppo cara per le loro tasche. Ne esistevano...
Categoria: Riso pasta e cereali
Pagina 2 di 3
share-stampashare-mailQR Codeshare-facebookshare-twitter
© 2022 - Ente Parco Nazionale del Pollino